nerononpercaso | nero non per caso | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

 
nerononpercaso 
Hasta la vista antifascista....
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  HOME
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 
  cerca


 

Diario | Cronaca | Politica | Presenti! | Musica | Cazzi miei | Manifesti | Area Cazzeggio | Economia | Notizie varie | Maestri di Vita | Video | la mappa degli inceneritori | pillole ideologiche | Iniziative | Anniversari | Comunicati |
 
"Non cercate altrove, guardate al fascismo, imparate a conoscerlo e lo amerete, studiatelo e diventerà la vostra idea. Né per voi sarà mai una catena ma un vincolo d’amore verso una creazione più grande dell’umanità. Esso sarà per voi e per tutti l’alba di un nuovo giorno." Niccolò Giani "Presto tutte le fabbriche saranno socializzate e sarà esaminato anche il problema della terra e della casa perché tutti i lavoratori devono possedere la loro terra e la loro casa…" Nicola Bombacci
1visite.

9 maggio 2008

E' nata l'associazione Casa Pound Italia


Nasce l’associazione CASAPOUND ITALIA.

In un momento molto particolare della storia italiana sentiamo la necessità di riunire ed organizzare sul territorio nazionale quelle comunità politiche che da diversi anni vedono nell’esperienza politica e militante di CASAPOUND una forza solida, stabile ed attivissima. Attiva nella promozione di una nuova visione della militanza politica sul territorio e nella promozione di idee e progettualità che hanno riscontrato consensi ed interesse in ogni parte d’Italia.

Da diverso tempo ormai, CASAPOUND ha valicato i confini del territorio romano in cui ha visto la luce. Oggi, di fronte alla maturità di una comunità militante italiana sempre più preparata e attiva, abbandona in maniera ufficiale la sua dimensione territoriale per assumere un carattere ed una struttura nazionale. CASAPOUND nacque come soluzione immediata e tangibile all’emergenza abitativa, ma con dentro il cuore l’Italia intera e CASAPOUND ITALIA vuole, quindi, occuparsi politicamente di ogni aspetto della vita nazionale.

CASAPOUND ITALIA avrà uno statuto di riferimento, una organizzazione territoriale e un tesseramento nazionale.

CASAPOUND ITALIA non è un partito politico, ma una associazione che si propone di sviluppare in maniera organica un progetto ed una struttura politica nuova, che proietti nel futuro il patrimonio ideale ed umano che il Fascismo italiano ha costruito con immenso sacrificio.

Progetto e struttura che vogliamo fortemente lontani dalla politica “elettoralistica” che si sveglia un mese prima delle elezioni e si appisola sonnacchiosa il giorno dopo i risultati.

Progetto e struttura che vogliamo vivi e presenti in strada ogni giorno al fianco e alla guida di un popolo disorientato, e mai “al servizio”: perché la politica non è servizio, ma direzione, volontà.

Progetto e struttura che vogliamo impegnati anche all’interno dei partiti politici di riferimento, nell’incessante attività di renderli snelli, agili, puliti e non “al passo coi tempi”, ma in vantaggio netto di quattro o cinque anni rispetto ad essi.

Seguiranno nei prossimi giorni ulteriori notizie ed istruzioni per formalizzare la propria adesione.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. casapound osa onc

permalink | inviato da nerononpercaso il 9/5/2008 alle 17:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

24 aprile 2008

Area19 - video occupazione

 

23 aprile 2008

Nuova occupazione delle OSA-ONC a Roma

"Questa mattina un gruppo di circa 60 militanti appartenenti a Casa Pound ed al Blocco Studentesco hanno occupato la stazione ferroviaria della Farnesina, creata nel 1990 in occasione dei mondiali di calcio ed utilizzata per pochi giorni". A rivendicare l'iniziativa è Gianluca Iannone, responsabile di Casa Pound e portavoce del circuito delle ONC - Occupazioni Non Conformi.

"Più di 80 miliardi delle vecchie lire spesi per costruire una linea ferroviaria che ha funzionato per soli 15 giorni, uno spreco insopportabile che è stato anche al centro di una inchiesta giornalistica di Striscia la notizia". Continua Iannone denunciando come "Roma sia stata al centro di clamorose speculazioni il cui solo scopo è stato quello di consolidare l'apparato di potere che oggi sostiene la candidatura di Rutelli a sindaco della Capitale". "Anche per questo - conclude Iannone - ci auguriamo che ci sia un cambio nella guida della città e che i nuovi amministratori siano attenti alle esigenze di quella gioventù che rivendica ruoli e lotta politica, non poltrone e vita comoda"

"Sarà uno spazio aggregativo all'interno del XX municipio, destinato alla creazione di spazi sportivi, culturali, ricreativi e di solidarietà concreta. Uno spazio strappato allo spreco, al degrado ed alla speculazione" continua Andrea Antonini, candidato alla presidenza del XX municipio per la Destra-Fiamma Tricolore e presidente dell'associazione Area 19 "sarà l'affermazione di un principio cardine della nostra politica: quello del ripristino della sovranità popolare sugli spazi creati con fondi pubblici e lasciati al degrado". "A fronte di un municipio in cui, nonostante le apparenze, mancano luoghi di incontro tra diverse generazioni, spazi sani di aggregazione per i giovani, il nostro interventismo costituisce l'unica seria alternativa alla politica degli accordi e delle spartizioni di potere".

Per info: 3400543501




















































sfoglia
aprile        giugno
 
 
Meteo Feltre - Servizio gratuito offerto da Meteo Webcam