Repubblica... | nerononpercaso | nero non per caso | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

 
nerononpercaso 
Hasta la vista antifascista....
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  HOME
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 
  cerca


 

Diario | Cronaca | Politica | Presenti! | Musica | Cazzi miei | Manifesti | Area Cazzeggio | Economia | Notizie varie | Maestri di Vita | Video | la mappa degli inceneritori | pillole ideologiche | Iniziative | Anniversari | Comunicati |
 
"Non cercate altrove, guardate al fascismo, imparate a conoscerlo e lo amerete, studiatelo e diventerà la vostra idea. Né per voi sarà mai una catena ma un vincolo d’amore verso una creazione più grande dell’umanità. Esso sarà per voi e per tutti l’alba di un nuovo giorno." Niccolò Giani "Presto tutte le fabbriche saranno socializzate e sarà esaminato anche il problema della terra e della casa perché tutti i lavoratori devono possedere la loro terra e la loro casa…" Nicola Bombacci
1visite.

3 giugno 2008

Repubblica...

Durò diciannove mesi, questa intanto si trascina da sessantadue anni








Repubblica: la cosa di tutti, fa pensare a marmo e acquedotti, a città romane, costruite da gente inventiva e capace di ispirazione... una cosa da tutti.

Repubblica: vivere in mezzo alla merda dei cani tra gente triste e incazzata, abbronzata da teleromanzi a episodi con muscoli sodi e intestini spastici, gente malata, circondata da animali domestici.

Una Repubblica dove tutti scopano come conigli ma non fanno figli perchè a trent'anni sono ancora bambini coi videotelefonini, sempre pronti a filmarsi i pompini.

Repubblica: la cosa di tutti, una cosa per tutti, uomini e donne che passano ore davanti agli schermi tutti i giorni della Repubblica e chattano e schiattano e spremono e vengono e poi si raccontano.

Repubblica: dove gli organi d'informazione usano i metodi del ricatto e della diffamazione; dove i codardi pennivendoli avranno sempre l'ultima parola e tu avrai sempre l'onere della prova.

Repubblica: dove la legge è uguale per tutti, ma talmente tanto che per sicurezza, per fare certezza, c'è una magistratura democratica che s'incarica da sola di fare trasparenza.

Una Repubblica fondata sui valori della Resistenza: sui valori della violenza, sui valori del tradimento e dell'arroganza.

Repubblica fondata sulla lotta armata fatta da banditi e disertori, dinamitardi e bombaroli.

Repubblica, fondata da fuoriusciti e da esiliati, gente con conti banca strani, da mafiosi italiani riportati a casa dagli americani.

Una Repubblica fondata sulle menzogne e i tradimenti, da gente senza scrupoli che accendeva le luci durante i bombardamenti.

Una Repubblica fondata sui valori degli epuratori, da chi senza tante storie e con l'aiuto degli stranieri ha fatto fuori quegli ultimi Italiani che fino alla fine hanno combattuto

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

Per un'Altra Repubblica

sfoglia
maggio        luglio
 
 
Meteo Feltre - Servizio gratuito offerto da Meteo Webcam